giovedì 27 dicembre 2012

I rischi incompresi della crisi dell'eurozona

Qualcuno inizia a dire pubblicamente quello che privatamente in molti dicono da un po' di tempo: non è impossibile (benché ancora improbabile) uno sbocco violento per la crisi dell'eurozona

Euro crisis may lead toexplosion of violence’ - Darrell Delamaide's Political Capital -
MarketWatch

1 commento:

giovanni.gambino ha detto...

Anche il Prof De Cecco in tempi non sospetti si fece questa domanda. correva il 2010... come ci insegna Popoer un conto è la profezia un conto è la previsione. la prima non scientifica, la seconda si. al momento ci sono profeti...